Tipi di alimentazione

Il Banana Bread: il dolce americano anche nella variante per celiaci

Tra i dolci che si possono preparare con le farine alternative al grano c’è di sicuro il Banana Bread. Si tratta di un dolce squisito, di provenienza statunitense che già da qualche anno sta spopolando anche in Italia.

Facile da preparare, nella sua variante light è ottimo per la colazione e per tutti quei momenti in cui si ha voglia di coccolarsi. Lo si può inoltre preparare a mano, o in planetaria. Ecco qualche informazione e la ricetta.

OffertaPiù venduti N. 1
Moulinex OW210130 Pain Doré Macchina per il Pane, Capacità 1 kg, 12 Programmi Automatici
Macchina per il pane con potenza di 650 w; Capacità di 1000g; 12 programmi automatici; 3 livelli di doratura
124,99 EUR −28,99 EUR 96,00 EUR

Nato negli anni ’30 in America come dolce povero

Il Banana Bread (letteralmente “Pane alla banana”) nasce in piena epoca di crisi economica statunitense. Nei primi anni ’30 del Novecento, infatti, non si potevano spendere soldi per comprare dolci costosi, e allora si preferiva riciclare quel che si aveva in casa, come ad esempio le banane. Questo dolce con il tempo è diventato talmente popolare (quasi quanto muffins e pancakes) che ad esso viene addirittura dedicato un giorno speciale: il 23 febbraio, National Banana Bread day! Il suo successo ha contribuito a far venir fuori diverse versioni della ricetta: quella vegana, per celiaci, senza latte, etc. La ricetta originale, infatti, è piuttosto grassa ma anche molto molto golosa.

La ricetta originale: banane, latte, burro e tante noccioline

Nella ricetta originale dunque ci sono le banane mature che vengono mescolate con latte, farina di frumento, burro, zucchero bruno o di canna, uova. A questa base aggiungiamo un mix di gocce di cioccolato, noccioline come arachidi o anacardi, e spezie in quantità (cannella e bacche di vaniglia). Ovviamente lievito e la buccia di mezzo limone grattugiato per dare più aroma.

La variante light e per celiaci: con farina di riso o amido di mais al posto della farina di frumento

Ed eccoci arrivati alla versione leggera, per non avere troppi sensi di colpa per la nostra linea e in più poter salvaguardare la salute in caso di celiachia. Si tratta di una ricetta ugualmente golosa, ma molto leggera, anche se l’alto potere nutriente e saziante delle banane, insieme con le uova e la farina di riso, fa di questo dolce un alimento dal profilo nutrizionale completo.

Cosa ti servirà (gli ingredienti)

Per preparare un ottimo banana bread per celiaci (ma NON vegano, attenzione) gli ingredienti che ti serviranno saranno pochi e facili da trovare. Per quattro persone:

  • Banane mature: 2
  • Uova: 2
  • Zucchero: 2 cucchiai
  • Farina di riso: 250 grammi. In alternativa: 150 grammi di farina di riso e 100 grammi di amido di mais o fecola di patate
  • Latte vegetale (cocco, soia, mandorle, riso) oppure latte delattosato parzialmente scremato: mezza tazza (30-40 ml)
  • Olio vegetale (cocco, soia, semi di girasole o di oliva): 50 ml
  • Un vasetto di yogurt di cocco, soia, o delattosato
  • Gocce di cioccolato: 70 grammi
  • Un pizzico di sale
  • Se si preferisce: una manciata di uvetta, una tazza di noci sgusciate e tritate, e una spolverata di cannella
  • Una bustina di lievito

Lo prepari così (preparazione passo per passo)

  • Per prima cosa prendi le due banane mature (marroni ma non spappolate) e tagliale in due pezzi ciascuna.
  • Inserisci i quattro pezzi di banana in una terrina e schiaccia con una forchetta fino ad ottenere una polpa cremosa.
  • A questo punto prendi un frullino elettrico (o inserisci tutto in planetaria) e prepara una crema unendo le 2 uova, lo zucchero, l’olio e lo yogurt.
  • Poi successivamente aggiungi, poco per volta, la farina di riso, e il latte. Se l’impasto dovesse risultare troppo denso aggiungi altro latte.
  • Termina unendo le gocce di cioccolato, le noci, l’uvetta e il pizzico di sale.
  • Nel frattempo avrai acceso il forno a 180 gradi in modalità statica (sopra e sotto) e avrai preparato una teglia da plum cake di circa 25 cm di lunghezza. Riempila con della carta da forno bagnata (aderirà meglio) e versaci dentro il composto.
  • Fai cuocere per 35-40 minuti. Una volta pronto fai raffreddare e poi servi con una tazza di tè caldo alla vaniglia o un bicchiere di cioccolata calda.

Cucinare per alimentari bene

In cucina gli elettrodomestici fanno la differenza. In questo blog parliamo di cibo, delle proprietà di ogni alimento, suggeriamo alcune ricette e indichiamo gli elettrodomestici più utili

Più venduti N. 1
Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio Inox 18/10, 22 cm
Pentola a pressione in acciaio inox 18/10 Irradial Control Lagoeasy'Up 22 cm, capienza 5 L
64,90 EUR

Ultimo aggiornamento 2021-09-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Questo è un sito informativo creato con lo scopo di fare divulgazione e chiarezza sugli alimenti, le loro proprietà e benefici. Vengono proposti prodotti in affiliazione e riceviamo percentuali dagli acquisti idonei. Verifichiamo le fonti e i partner e speriamo che il  nostro lavoro sia stato utile per te.

Copyright © Tutti i Diritti riservati 2021 - Privacy Policy - Cookie Policy - Powered by Sofonisba