Farina di amaranto: una vera delizia dal sapore tostato

L’amaranto è un cereale speciale, perché è anche un superfood. Utilizzato già dagli antichi Aztechi come alimento essenziale della loro dieta, possiede delle caratteristiche nutrizionali di tutto rispetto, oltre che un sapore molto buono. Completamente priva di glutine, può essere impiegata con successo nell’alimentazione delle persone celiache, in alternanza con la farina di riso e di mais, e riesce particolarmente bene nella preparazione dei dolci. Scopriamo di più sull’amaranto.

Più venduti N. 1
Bongiovanni Farine e Bonta' Naturali Farina di Amaranto BIO - 1 Kg
per preparare ottimi dolci ma senza glutine !; Adatto per prodotti da forno rnativi; Ottimo prezzo
9,43 EUR
Più venduti N. 2
Farina di Amaranto 500g BIO
per preparare ottimi dolci ma senza glutine !; Ideale per prodotti da forno alternativi; Ottimo prezzo
5,80 EUR
Più venduti N. 3
MeaVita Amaranto organico, 1 confezione (1 x 1000g)
può essere preparato piccante e dolce ed è versatile in cucina; L'amaranto è anche un'eccellente e naturale fonte di proteine
6,99 EUR

Cosa contiene la farina di amaranto: tutte le sostanze benefiche

L’amaranto è una pianta che cresce nel Sud America (la tonalità dei suoi fiori è diventata emblematica nella definizione di un vero e proprio colore!). Per gli Aztechi era quasi una creatura insostituibile, perché ricchissima di sostanze altamente nutrienti, le quali si ritrovano nei semini, piccoli ma davvero consistenti.

La farina la si ricava proprio dalla macinazione di questi semi, che possono essere di diversi colori, che vanno dal bianco al dorato, fino al rosa e al marroncino. L’amaranto viene considerato, perciò, un superfood, e la farina che se ne ricava è una farina speciale. Vediamo perché.

L’ideale per fare il pieno di amminoacidi e sali minerali

Interessante, ad esempio, la sua quantità di lisina (amminoacido contenuto anche nella quinoa), energizzante e ricostituente, così come la sua totale assenza di glutine, di cui abbiamo già detto. Buono anche il suo quantitativo di ferro e magnesio, che rende perfetta la farina di amaranto per chi soffre di anemia, o per i vegani. Da non trascurare neppure l’apporto di fibre, grazie alle quali questa farina risulta utile per contrastare problemi intestinali.

Come utilizzare la farina di amaranto in cucina: idee e spunti

Una caratteristica peculiare della farina di amaranto riguarda il suo essere molto addensante: è dunque una farina speciale per preparare salse, per una cioccolata calda cremosa, e per le creme in generale. Nei pasticcini, biscotti e torte conferirà un sapore irresistibile di pane tostato. Se non si gradisce il suo sapore intenso, quasi di nocciola o di semi tostati, basterà semplicemente tenerla in forno a 80-90 gradi per 2 o 3 ore: in questo modo il suo gusto sarà meno intenso e più dolce.

Può essere usata anche negli impasti più morbidi, come ad esempio il pan di Spagna, base per le torte. In questo caso bisogna però tenere a mente che la farina di amaranto assorbe molta acqua, quindi aggiungetene di più rispetto alle preparazioni di impasti che prevedono la farina di frumento.

Prepara a casa il pane

Abbiamo selezionati le migliori impastatrici planetarie o macchine per fare il pane. Il modo migliore per preparare un impasto con i prodotti scelti con cura da te.

OffertaPiù venduti N. 1
Moulinex OW210130 Pain Doré Macchina per il Pane, Capacità 1 kg, 12 Programmi Automatici
Macchina per il pane con potenza di 650 w; Capacità di 1000g; 12 programmi automatici; 3 livelli di doratura
124,99 EUR −55,00 EUR 69,99 EUR
OffertaPiù venduti N. 2
Imetec Zero-Glu Pro, Macchina per Pane, Ciabatte e Panini Senza Glutine per Celiaci, Pasta Pizza, Dolci, Marmellate, 20 Programmi, 2 Pale Impastatrici, Temperatura levitazione controllata, Ricettario
Impasta, lievita e cuoce in autonomia pane e dolci senza glutine; Avvio programmabile per svegliarsi ogni mattina con il profumo del pane appena sfornato
239,00 EUR −89,10 EUR 149,90 EUR

Per preparare del pane o la pasta, il consiglio è quello di non usarla da sola, ma di mescolarla ad altre farine gluten free. Dà il meglio di sé insieme alla farina di riso (se si vuole esaltare il gusto tostato) ma si sposa bene anche con la farina di quinoa, sempre per preparazioni salate. Si può anche abbinare alla fecola di patate o all’amido di mais, nei dolci, per ricette soffici e saporite. Insomma, è di sicuro una farina da provare.

Nella categoria ricette potrai scoprire tanti spunti per preparazioni dolci e salate con la farina di amaranto.


Cucinare per alimentari bene

In cucina gli elettrodomestici fanno la differenza. In questo blog parliamo di cibo, delle proprietà di ogni alimento, suggeriamo alcune ricette e indichiamo gli elettrodomestici più utili

OffertaPiù venduti N. 1
Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio Inox 18/10, 22 cm
Pentola a pressione in acciaio inox 18/10 Irradial Control Lagoeasy'Up 22 cm, capienza 5 L
63,99 EUR −14,00 EUR 49,99 EUR

Farine e cereali

Impasti più leggeri e digeribili si ottengono con farine alternative al grano.

Farine alternative al frumento

Scopri di più

Erbe e superfood

Un aiuto per il benessere del nostro corpo

Farine alternative al frumento

Scopri di più

Ultimo aggiornamento 2021-09-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Questo è un sito informativo creato con lo scopo di fare divulgazione e chiarezza sugli alimenti, le loro proprietà e benefici. Vengono proposti prodotti in affiliazione e riceviamo percentuali dagli acquisti idonei. Verifichiamo le fonti e i partner e speriamo che il  nostro lavoro sia stato utile per te.

Copyright © Tutti i Diritti riservati 2021 - Privacy Policy - Cookie Policy - Powered by Sofonisba